Slow Food Slow Food Donate Slow Food Join Us
 
 
Earth Markets | Slow Food | Fondazione Slow Food per la Biodiversità ONLUS

News

|

Area stampa

|

Contatti

|

English version >

 
Tripoli
 
 
Il Mercato Incontra i
produttori
Calendario e
attività


Sayed Zakhia - Conserve   Sayed Zakhia - Conserve

Il Libano vanta una grandissima tradizione per le conserve vegetali, e Sayed conferma questa attitudine: Mouneh, sciroppi, albicocche e fichi secchi, fino all’‘arak, il tipico liquore all’anice. Poco pubblicizzato, ma assolutamente impedibile, lo yogurt disidratato in polvere.

     
Iman Sabbagh -   Iman Sabbagh

Oltre ai dolci, una volta arrivati allo stand di Iman non perdetevi lo Shankleesh, un particolare prodotto a base di yogurt, il quale viene prima parzialmente disidratato e poi arrotolato in palline e conservato sott’olio. E ancora il Kishk, anch’esse palline di yogurt sott’olio, ma in questo caso mescolato al grano fermentato fermentato.

 

     
Nadim Rawda -   Nadim Rawda

Da Chouf, cittadina nascosta tra i monti del Libano, ogni martedì mattina Nadim porta a Beirut il suo Saj, sottilissime focacce che in Libano accompagnano ogni pasto, e dolci di produzione artigianale. Nei mesi estivi, il suo sciroppo all’acqua di rose pronto da bere vi salverà dalle temperature soffocanti di Beirut.  

 

     
Violette Elias -   Violette Elias

Come molti piccolissimi produttori, Violette offre i prodotti più disparati, ma in quantità molto ridotte: dalle olive in salamoia ai meloni, dal sapone di olio d’oliva e alloro alla menta fresca. Tutti cibi provenienti da un piccolissimo appezzamento di terra a Kfarchakhna, che Violette coltiva con dedizione. 
 

     
Hani & Siham Ghanem (Chouf) - Distillati   Hani & Siham Ghanem (Chouf) - Distillati

A Warhanieh i coniugi Hani e Siham si dedicano da sempre alla produzione di Mouneh, i distillati cari alla tradizione libanese, tra i quali spiccano quello di mora di gelso e quello di rose, chiamato Mawarred.

     
Antoine Obeid - Frutta e verdura   Antoine Obeid - Frutta e verdura

Delegato a Terra Madre 2008, Antoine offre ottima frutta e verdura rigorosamente di stagione e certificata biologica. Uno degli stand più apprezzati dai visitatori abituali del mercato.

 

     
Hadi El Solh - Frutta e verdura   Hadi El Solh - Frutta e verdura

Hadi conduce una piccola azienda certificata biologica, e tutti i martedì porta a Beirut il meglio della sua variegata produzione ortofrutticola. La qualità della sua frutta e verdura ne fa uno degli stand di punta del mercato. Anche Hadi aderisce alla rete internazionale di Terra Madre.

     
Lorenza Zgheib - Dolci della tradizione   Lorenza Zgheib - Dolci della tradizione

Nel piccolo villaggio di ‘Amsheet le sorelle Zgheib hanno aperto una piccola pasticceria dove preparano esclusivamente i dolci della tradizione libanese. Da non perdere il Mwarraqa, dolce di pasta filo ripieno di noci e mandorle preparato secondo la ricetta della loro anziana madre.

     
Nelly Chemaly -   Nelly Chemaly

Un mercato che si rispetti deve offrire anche cibo di strada. Fermatevi allo stand di Earth & Co ed assaggiate il tipico saj e il Man’oushe le focacce tradizionale, servite col timo e il formaggio di pecora. Nelly Chemaly è tra i fondatori di Slow Food in Libano e coordina il presidio del Kechek el Fouqarra o “formaggio dei poveri”. Questo formaggio è in realtà senza latte, ma a base di grano fermentato in acqua e sale marino.

 

     
   
Earth Markets | Partners
 
 
 

Slow Food - P.IVA 91008360041 - All rights reserved

Powered by Blulab