Slow Food Slow Food Donate Slow Food Join Us
 
 
Earth Markets | Slow Food | Fondazione Slow Food per la Biodiversità ONLUS

News

|

Area stampa

|

Contatti

|

English version >

 
Mercati della Terra | Non un mercato qualunque
 
 

La storia


Un approccio Slow

Il progetto dei Mercati della Terra nasce in relazione all'esigenza sempre più pressante di avvicinare la terra alla tavola, - i consumatori ai produttori - e di creare una rete internazionale di mercati contadini organizzati nello spirito Slow Food.

Il progetto dei Mercati della Terra è coordinato dalla Fondazione Slow Food per la Biodiversità - il braccio operativo di Slow Food per i progetti incentrati sulla salvaguardia della biodiversità agricola e delle tradizioni alimentari in tutto il mondo - con l'aiuto delle associazioni nazionali, dei coordinamenti regionali e delle condotte locali.

 

La ricerca sui farmers' market
Il progetto dei Mercati della Terra è stato sviluppato a partire da uno studio internazionale sui farmers' market effettuato nel 2006 da Linda Kay, David Szanto e Gigi Frassanito, studenti del Master in Food Culture dell'Università di Scienze Gastronomiche, e finanziato dalla Regione Toscana. In base ai dati raccolti, si sono stabilite delle linee guida per definire lo scopo dei Mercati della Terra e distinguerli da tutti gli altri.


Le date fondamentali

 

2005

Giugno

Inaugurato il mercato pilota, il Mercatale di Montevarchi (AR).


2006

Luglio-Agosto

Ricerca sui mercati contadini nel mondo condotta dagli studenti dell'Università di Scienze Gastronomiche.

Settembre

Tavola rotonda per lo sviluppo del progetto dei Mercati della Terra a Verduno (CN).

Ottobre 

Conferenza sui Farmers’ markets a Terra Madre, Torino.

2007

Ottobre

Primo corso di formazione per i responsabili regionali dei Mercati della Terra a Pollenzo – Bra (CN).

Dicembre

Inaugurazione del Mercato della Terra di El Mina, Libano.

 

2008

Marzo

Il Mercatale di Montevarchi diventa il primo Mercato della Terra italiano.

Meeting internazionale sui Mercati della Terra a Montevarchi (AR).

Aprile

Inaugurazione del Mercato della Terra di Saida, Libano.

Ottobre

Inaugurazione dei Mercati della Terra di Cairo Montenotte (SV) e San Daniele del Friuli (UD).

Conferenza sui Mercati della Terra, area dei Mercati della Terra al Salone del Gusto di Torino.

Novembre

Inaugurazione del Mercato della Terra di Bologna.

 

2009

Gennaio

Inaugurazione del Mercato della Terra di Beirut.
Febbraio

Il Tel Aviv Farmers' Market diventa il primo Mercato della Terra israeliano.

Inaugurazione del Mercato della Terra di San Miniato (PI).

Novembre

Il Targul Taranului di Bucarest diventa il primo Mercato della Terra romeno.

Dicembre

Inaugurazione del Mercato della Terra di Milano.

 

2010

Marzo

Inaugurazione del Mercato della Terra di Alba (CN).

Giugno

Inaugurazione del Mercato della Terra di Calamandrana (AT).

Luglio

Inaugurazione del Mercato della Terra di Umbertide (PG).

Agosto

Incontro di formazione della rete dei Mercati della Terra a Cherasco (CN).

Ottobre

Inaugurazione del Mercato della Terra di Ciampino (RM).

In occasione di Terra Madre e del Salone del Gusto Laboratorio della Terra sulla vendita diretta, conferenza "La qualità al giusto prezzo" e incontro pubblico "Mercati della Terra". Tre mercati internazionali (Beirut, Bucarest, Riga) sono presenti con propri spazi.

Dicembre

Il Markt der Erde di Parndorf diventa il primo Mercato della Terra in Austria.

Inaugurazione del Mercato della Terra di Colorno (PR).

 

2011

Marzo

Inaugurazione del Mercato della Terra di Sarzana (SP).

Maggio

Inaugurazione del Mercato della Terra Il Campo in Piazza a Torino.

Giugno

Inaugurazione del Mercato della Terra di San Giuliano Terme (PI).

  La storia La storia La storia La storia La storia  
Earth Markets | Partners
 
 
 

Slow Food - P.IVA 91008360041 - All rights reserved

Powered by Blulab